Calciomercato Avellino, contatti continui per Lorenzo Moretti e Simone Giordano

AVELLINO CALCIO – Dopo essere stato vittima di una spiacevole vicenda, il DS Enzo De Vito si è rituffato sul mercato per dare seguito alle telefonate e ai contatti di inizio settimana: tra lunedì 27 e mercoledì 29, il dirigente di Capriglia volerà nuovamente a Milano per provare a chiudere alcune importanti trattative, con particolare attenzione alle caselle Under della rosa biancoverde.

Nel mirino, oltre al giovane Luca Stanga del Milan, ci sono Lorenzo Moretti dell’Inter e Simone Giordano di proprietà della Sampdoria: per il difensore centrale classe 2002, già Nazionale Under 20 e protagonista con la Pistoiese in Lega Pro lo scorso anno, la strada sembra spianata, complici gli ottimi rapporti che intercorrono tra De Vito e il tandem nerazzurro Ausilio-Baccin. Dovrebbe trattarsi di un’operazione a titolo temporaneo, ma non è escluso che i Lupi decidano di investire sul cartellino del ragazzo, lasciando un’opzione di riacquisto al club di Suning.

Per quanto concerne l’esterno scuola Samp, classe 2001, i contatti risultano continui e un ulteriore approfondimento sarà fatto all’alba della prossima settimana: reduce dall’esperienza in C con i colori del Piacenza, Giordano sarebbe pronto a riabbracciare la terza serie per giocare in una piazza importante ed ambiziosa come Avellino. Laterale di piede mancino, rappresenterebbe l’ideale alternativa a Claudiu Micovschi sulla fascia sinistra, nel centrocampo a 4 pensato da Roberto Taurino. Nel girone B, l’anno scorso, 33 apparizioni condite da un gol e 6 assist.

Leggi anche:

Tentata Truffa al DS dell’Avellino Enzo De Vito

Luca Stanga all’Avellino? Le parole dell’agente Veneroso sulla trattativa

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.