Sandro Pochesci: “Avellino in C il prossimo anno. Tribuzzi? Già preso da qualcuno”

A Colleferro a vedere Vis Artena-Avellino c’era anche l’ex allenatore della Ternana, Sandro Pochesci, adesso senza una panchina. Il tecnico ha commentato la vittoria dei lupi e si è soffermato anche su due calciatori, a detta sua molto interessanti, Tribuzzi e Parisi.

Queste le parole di Pochesci: “Tribuzzi giocatore interessantissimo. Secondo me già l’ha preso una società importante. L’Avellino andrà su perché ci sono tante società in difficoltà in Lega Pro. Ci sarà anche l’Avellino in terza serie il prossimo anno, ci saranno ripescaggi. La partita? Lupi sempre in controllo, quando ha subito il pareggio si è subito rimessa in carreggiata. Il campionato dell’Avellino? Mi aspettavo una rosa migliore, ad Avellino bisogna prendere giocatori da Avellino. Il mio futuro? Sono un allenatore che aspetta, sono un po’ particolare ma non rinnego mai me stesso. Meglio essere come sono che diventare come vorrebbe qualcuno. Il carattere di una persona non si può cambiare, si può migliorare, ma io sono fatto così”.

Leggi anche:

Vis Artena-Avellino 1-2: Risultato Finale

Serie D Girone G: Risultati e Classifica Aggiornata 24 Marzo 2019