San Tommaso Calcio, DG Cucciniello: “Difenderemo la Serie D con le unghie e con i denti”

SAN TOMMASO CALCIO – A tre giorni dalla decisione del Consiglio Direttivo della LND, che ha decretato la retrocessione diretta delle ultime quattro squadre dei nove gironi di Serie D, il Direttore Generale del San Tommaso Calcio, Annino Cucciniello, ha annunciato battaglia legale nei confronti della Lega guidata dal Presidente Cosimo Sibilia.

Con un post pubblicato sul suo profilo Facebook, infatti, il DG dei Grifoni irpini ha ribadito la volontà della società gialloverde di “non rimanere in silenzio ad ascoltare un provvedimento abnorme, una decisione scellerata senza alcun senso, un qualcosa che ti ammazza due volte”. Il San Tommaso, dunque, si unirà a tutti quei club che presenteranno ricorso, nella speranza di “ribaltare” l’esito dell’ultimo Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti. A tal proposito, è stato creato il Comitato “Salviamoci”, a cui ha aderito anche il San Tommaso Calcio.

Qui di seguito, il messaggio pubblicato dal DG Annino Cucciniello sui social:

Sarà una lunga battaglia
Da oggi parte la nostra lotta, per difendere i nostri diritti… Quelli dello sport… L’affronteremo senza paura, senza timore di sederci ai tavoli che contano..
Alla fine vinceremo noi, ne sono convinto, e se non sarà così poco conterà, l’importante sarà far sentire la nostra voce.
Non si può restare fermi a guardare, in silenzio ad ascoltare un provvedimento abnorme, una decisione scellerata senza alcun senso, un qualcosa che ti ammazza due volte.

Oggi anche Papa Francesco parla di noi “Non dimenticate lo Sport amatoriale, quello dell’amicizia”…continua la sua predica dicendo “Avere uno spirito solidale, significa tendere la mano a chi è caduto o ha subito un fallo, oppure zoppica perché si è fatto male”…non ammazzarlo nuovamente.
Saremo pronti a lottare in questa battaglia a denti stretti insieme a tutti gli altri defraudati, pronti a difendere il nostro diritto e non solo sportivo.

DIFENDEREMO LA D…..con le unghie e con i denti…

Il campo, il terreno di gioco, quello verde, quello dove viviamo quotidianamente, quello dove sfoghiamo la nostra passione…non il nostro lavoro…solo quello potrà retrocederci, non un provvedimento scellerato ed abnorme.

Forza San Tommaso sempreeee”.

Leggi anche:

San Tommaso Calcio, Cucciniello attacca Sibilia: “Oggi hai spiegato tutto”

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.