Calciomercato Avellino: Enzo De Vito segue i giovani di Inter e Udinese

AVELLINO CALCIO – In casa biancoverde non si pensa soltanto al toto-allenatore in vista della stagione sportiva 2022-23: il DS Enzo De Vito è già al lavoro sul mercato per ringiovanire la rosa e inserire qualche giovane tassello all’interno dell’organico irpino. Contatti continui, su questo fronte, con il management di Inter ed Udinese, complici gli ottimi rapporti che intercorrono con Piero Ausilio e Pierpaolo Marino.

Calciomercato Avellino: si seguono i profili di Edoardo Piana e Mattia Zanotti

Oltre ai nomi segnalati nei giorni scorsi, seguiti con grande attenzione dall’area scouting dell’US Avellino, il Direttore Sportivo dei Lupi avrebbe messo nel mirino anche Mattia Zanotti dell’Inter ed Edoardo Piana dell’Udinese, come riportano i colleghi di TuttoAvellino.it.

Per quanto concerne il primo profilo, si tratta di un esterno difensivo destrorso della Primavera nerazzurra, capace di interpretare il suo ruolo su ambo le corsie. Il 19enne ha collezionato quest’anno 17 presenze e 2 assist nel campionato di categoria, senza dimenticare le 6 apparizioni messe a referto nella UEFA Youth League (la Champions League delle formazioni Primavera, ndr). Il ragazzo vanta una buona tecnica di base e un’ottima progressione, tant’è che ha già esordito in prima squadra, subentrando nei minuti finali contro il Genoa. È un talento in rampa di lancio e Avellino potrebbe rappresentare la piazza giusta per compiere i primi passi nel calcio dei “grandi”.

Sponda friulana, invece, gli occhi di De Vito son finiti sul portiere Edoardo Piana, classe 2003 (alto 1.98m) che ha voglia di emergere, considerato il giocatore giusto per creare una solida alternanza con Pasquale Pane, tra i pochi sicuri di rimanere in Irpinia. Tale movimento di mercato, chiaramente, lascia presagire un’imminente partenza di Francesco Forte, il cui rendimento è stato in più occasioni al di sotto delle aspettative.

Leggi anche:

Calciomercato Avellino, giovani per il futuro: chi sono Vergara, Ambrosino, Kubala e Cesare Casadei

Roberto Taurino sull’ipotesi Avellino: “Porte aperte, mi sento pronto”

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.