San Tommaso Calcio retrocesso in Eccellenza: confermate promozioni e retrocessioni

Il San Tommaso Calcio retrocede in Eccellenza. Il Consiglio Federale odierno ha confermato le decisioni approvate nel corso dell’ultimo Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti: promosse tutte le prime in classifica dei nove gironi e retrocesse le ultime quattro squadre dei raggruppamenti.

Dopo aver formalizzato lo stop definitivo del calcio dilettantistico, il Presidente della LND, Cosimo Sibilia, ha portato in Consiglio una proposta che ha scosso più di una società e ha tagliato ben 36 compagini, oggi retrocesse ufficialmente in Eccellenza. 31 di questi 36 club sono già pronti a presentare ricorso, una volta unitisi sotto il nome del comitato “Salviamoci“.

La Lega Serie A, nelle ultime ore, ha appoggiato le squadre retrocesse in Eccellenza, di fatto opponendosi alla “linea Sibilia”. Nonostante ciò, il Consiglio Federale ha dato l’ok a quanto proposto dal numero uno della LND.

Leggi anche:

San Tommaso Calcio, DG Cucciniello: “Difenderemo la Serie D con le unghie e con i denti”

San Tommaso Calcio, Cucciniello attacca Sibilia: “Oggi hai spiegato tutto”

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.