Nuovo Allenatore Avellino Calcio 2022-23, ufficialità vicina: Taurino o Diana sulla panchina

AVELLINO CALCIO – Il dato é quasi tratto. In casa Avellino, la prossima settimana sarà quella giusta per ufficializzare e presentare alla piazza il nuovo allenatore della prima squadra biancoverde. Profilo giovane, con idee chiare e una buona esperienza in Serie C: gli incontri e i contatti registrati nel corso di questa settimana, hanno ridotto sostanzialmente a due il lotto dei tecnici ancora in corsa. Uno tra Roberto Taurino ed Aimo Diana guiderà i Lupi nella stagione sportiva 2022/23.

Depennati dall’elenco dei papabili “veterani” del calibro di Massimo Rastelli, Serse Cosmi, Pasquale Marino e Roberto Boscaglia, la famiglia D’Agostino e il DS Enzo De Vito hanno accelerato per aprire quanto prima un nuovo ciclo all’ombra del “Partenio-Lombardi”: si è raffreddata in queste ore la pista che conduce a William Viali, che ha recentemente lasciato il Cesena (eliminato ai playoff dal Monopoli, ndr), mentre l’opzione Stefano Vecchi é stata accantonata dopo il passaggio del turno centrato dalla Feralpisalò. Con l’ex Inter e Südtirol, però, c’è stata più di una chiacchierata, complice la sua straordinaria capacità di lavorare con i giovani.

Ora, é sempre più corsa a due: Taurino o Diana per la panchina dei Lupi, é questione di giorni (forse di ore, ndr) per l’ufficialità.

Leggi anche:

Roberto Taurino sull’ipotesi Avellino: “Porte aperte, mi sento pronto”

Calciomercato Avellino: Enzo De Vito segue i giovani di Inter e Udinese

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.