Luigi Silvestri all’Avellino, domani la firma: è lui il sostituto di Laezza

SILVESTRI AVELLINO – Novità importanti  in casa biancoverde: è fatta per Luigi Silvestri, difensore centrale classe ‘93 in arrivo dal Potenza. Nella tarda serata di ieri, il DS Salvatore Di Somma ha limato dettagli e cifre della trattativa con il Presidente Salvatore Caiata, raggiungendo un’intesa di massima per il trasferimento del calciatore in Irpinia.

Secondo quanto riportato dai colleghi di Sport Channel 214, le firme sui contratti sono attese già nella giornata di domani, quando l’ex Vibonese e Messina si recherà all’ombra del Partenio-Lombardi per sostenere i test medici di rito prima di sottoscrivere un accordo biennale con il club di Angelo Antonio D’Agostino. L’Avellino verserà nelle casse del Potenza un indennizzo, al fine di liberare sin da subito il ragazzo originario di Palermo.

Preso, dunque, il sostituto dell’infortunato Laezza, capitano della compagine irpina che ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Esperienza e qualità al servizio di mister Piero Braglia, che avrà presto a disposizione Luigi Silvestri.

Leggi anche:

Renate-Avellino, i Convocati di Braglia (Coppa Italia 2020-21)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.