Filippo Viscido è Morto: l’ex Avellino si è tolto la vita

Notizia tremenda per il mondo del calcio campano e avellinese. Filippo Viscido, ex centrocampista dell’Avellino ai tempi della Serie D del 2009/10, si è tolto la vita. Dopo aver lasciato la Salernum Baronissi, il mediano si era preso un momento di pausa dal calcio giocato, in attesa di una nuova interessante chiamata. Poi l’insano gesto, che ha scosso tutto l’ambiente irpino, da sempre molto affezionato al ragazzo originario di Battipaglia.

Pippo Viscido, stando all’ultima indiscrezione, è stato trovato impiccato in un garage nei pressi di via Baratta, nel rione Sant’Anna di Battipaglia. Sul posto, sono intervenuti gli agenti del commissariato della Polizia di Battipaglia, guidati dal vicequestore Lorena Cicciotti. Il classe ‘89 lascia una moglie e due figli. Il 5 giugno avrebbe compiuto 32 anni. Inondato di messaggi d’affetto e di cordoglio il profilo Facebook ufficiale del calciatore, a testimonianza del suo incredibile spessore umano.

Alla famiglia di Pippo Viscido giungano le più sentite condoglianze di tutta la redazione di Avellino YSport.

(Fonte Foto: Irpinianews.it)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.