Avellino Calcio, Di Somma inibito e multato dopo l’espulsione di Palermo

AVELLINO CALCIO – Nella giornata di oggi, il giudice sportivo della Lega Pro ha reso noti i provvedimenti relativi alle sanzioni formalizzate dalla classe arbitrale nel corso della 4a giornata della Serie C 2020-21. In casa Avellino, il DS Salvatore Di Somma è stato inibito e multato dopo l’espulsione rimediata sul terreno di gioco dello “Stadio Renzo Barbera” di Palermo.

Il Direttore Sportivo dell’U.S. Avellino 1912 è stato inibito fino a martedì 20 ottobre 2020 “perché usciva dall’area tecnica protestando platealmente verso il direttore di gara (panchina aggiuntiva)”. Inoltre, Di Somma sarà costretto a pagare un’ammenda di 500 euro.

L’ex capitano dei Lupi, dunque, non sarà in panchina in occasione del derby con la Juve Stabia, in programma lunedì 19 ottobre allo Stadio Partenio-Lombardi.

Leggi anche:

Giuseppe Fella all’Avellino, tifosi della Salernitana arrabbiati per la cessione (Video)

Avellino Calcio, D’Agostino: “Senza sogni non si vive, ne abbiamo uno grande”

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.