Teramo-Avellino 1-1: il Tabellino (Serie C 2020-21)

TERAMO-AVELLINO 1-1: IL TABELLINO

Marcatori: Bombagi 9’, rig. D’Angelo 52’.

Ammoniti: Aloi (A), Viero (T), Rocchi (A), Ilari (T).

Espulsi –

Calci d’angolo: 0-3.

Tempo di recupero: 1’ 1T; 4’ 2T.

NOTE: Ammonito per proteste mister Piero Braglia al 43’.

TERAMO-AVELLINO FORMAZIONI UFFICIALI

TERAMO (4-2-3-1): Lewandowski; Costa Ferreira, Trasciani, Diakité, Tentardini; Arrigoni, Viero (dal 53’ Di Francesco); Ilari, Bombagi (dall’83’ Mungo), Santoro; Pinzauti (dall’87’ Gerbi). A disposizione: D’Egidio, Celentano, Cappa, Gerbi, Iotti, Di Francesco, Di Matteo, Birligea, Bunino, Mungo. All. Paci.

AVELLINO (3-5-2): Forte; Rocchi, Miceli, Silvestri L.; Ciancio, Adamo (dal 62’ Carriero), Aloi, D’Angelo, Tito (dal 67’ Baraye); Fella (dal 67’ Santaniello), Bernardotto (dall’88’ Errico). A disposizione: Pane, Dossena, Baraye, Rizzo, Carriero, Errico, Santaniello. All. Braglia.

Arbitro: Adalberto Fiero di Pistoia.

Rivivi il Live di Teramo-Avellino 1-1

FINE PARTITA – Teramo-Avellino 1-1.

90’ – 4 minuti di recupero.

88’ – Nuovo cambio Avellino: Errico per Bernardotto.

87’ – Gerbi rileva Pinzauti.

83’ – Fuori Bombagi, dentro Mungo.

80’ – La partita resta equilibrata, Teramo più intraprendente in questo frangente.

75’ – Palo di Pinzauti!

69’ – Ammonito per proteste Ilari.

67’ – Conclusione di Fella! Si allunga Lewandowski. Intanto, doppia sostituzione in casa biancoverde: Tito e Fella lasciano il posto a Baraye e Santaniello.

62’ – Cambio Avellino: Carriero rileva Adamo.

61’ – Ammonito Rocchi.

57’ – IL PAREGGIO DELL’AVELLINO!!! Sonny D’Angelo trasforma dagli 11 metri, è 1-1.

56’ – RIGORE PER L’AVELLINO! Fallo di Diakité su Bernardotto, per l’arbitro ci sono gli estremi per il penalty.

53’ – Cambio Teramo: esce Viero, entra Di Francesco.

50’ – Avellino in avanti, buono l’inizio dei Lupi.

46’ – Inizia la ripresa!

INTERVALLO – Teramo-Avellino 1-0.

45’ – Un minuto di recupero.

42’ – Ammonito anche mister Braglia per proteste.

42’ – Pericoloso l’Avellino su calcio piazzato! Il colpo di testa di Rocchi, però, viene vanificato da un fischio arbitrale in favore dei teramani.

38’ – Giallo per Viero.

37’ – Altra potenziale occasione per i Lupi, con Bernardotto a tu per tu con il portiere avversario. L’arbitro ravvisa un fallo di mano del centravanti biancoverde, l’azione sfuma.

30’ – Occasione Avellino! Progressione incredibile di Bernardotto, che si stava involando verso la porta di Lewandowski, prima di essere fermato in extremis dall’intervento in scivolata di Diakité.

26’ – Aloi primo ammonito del match.

24’ – Negli ultimi minuti, ha decisamente alzato il baricentro l’Avellino, che prova a schiacciare il Teramo nei suoi primi 20 metri.

22’ – Occasione sprecata dall’Avellino: Aloi calcia alto una ghiotta punizione dal limite dell’area biancorossa.

16’ – Superato il primo quarto d’ora di gioco: finora non c’è stata una vera reazione dei Lupi.

9’ – TERAMO IN VANTAGGIO! Si sblocca il match, con il numero 10 Bombagi che risolve una mischia su un calcio piazzato.

6’ – Primo corner della partita in favore dei lupi.

2’ – Lupi in campo col 3-5-2: Adamo nel ruolo di mezzala, Ciancio e Tito sulle corsie esterne.

1’ – È iniziata Teramo-Avellino!

Leggi anche:

Teramo-Avellino, i Convocati di Braglia: tante assenze fra i Lupi

Le parole di Piero Braglia alla vigilia di Teramo-Avellino

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.