Sassaiola contro il pullman dei tifosi del Latina dopo la partita con l’Avellino

Avellino-Latina non è certo finita al fischio finale del Sig. Costanza di Agrigento. Al termine dei 90 minuti, infatti, lo “Stadio Partenio-Lombardi” si è regolarmente svuotato, con il tifo organizzato della squadra pontina che ha lasciato l’impianto di via Zoccolari poco dopo i circa 2.000 tifosi biancoverdi.

Il viaggio di ritorno dei supporters ospiti, però, è iniziato nel peggiore dei modi: come riporta la Questura di Avellino, un gruppo di tifosi irpini ha lanciato una serie di sassi, fumogeni e petardi all’indirizzo del pullman dei sostenitori laziali, in zona Bonatti.

“Nella tarda serata di ieri, – si legge nella nota diffusa dalla Questura di Avellino – al termine della partita di calcio Avellino Latina, un gruppo di tifosi irpini, appostatosi nelle campagne adiacenti la Bonatti, altezza rione Parco, approfittando della copertura del buio e della vegetazione, hanno lanciato alcuni sassi, qualche fumogeno e un petardo, all’indirizzo dei due pullman con tifosi pontini che erano appena usciti dalla galleria.

Uno di questi si fermava e i tifosi a bordo scendevano rapidamente per cercare lo scontro con gli aggressori. L’immediato intervento delle squadre del Reparto Mobile di scorta impediva ogni contatto tra le avverse tifoserie e induceva i pontini a risalire sul pullman, mentre i tifosi irpini si davano a precipitosa fuga dileguandosi nel buio. I pullman riprendevano la marcia e rientravano nella propria sede senza ulteriori problemi. Successivamente si appurava che i due pullman avevano subito danneggiamenti a un vetro laterale e sulla carrozzeria. Indagini in corso da parte della Digos.”

Leggi anche:

Avellino-Latina 1-1: le dichiarazioni di Braglia nel post partita

Highlights Avellino-Latina 1-1: Video Gol e Azioni Salienti (Serie C 2021-22)