Salvatore Aloi all’Avellino: è Ufficiale

Ora è ufficiale: Salvatore Aloi è un nuovo giocatore dell’U.S. Avellino 1912. Il centrocampista classe ‘96 arriva dal Trapani a titolo definitivo e ha firmato un contratto biennale.

L’Us Avellino – si legge nella nota ufficiale – comunica di aver acquistato dal Trapani, a titolo definitivo, il calciatore Salvatore Aloi. Nato a Melito di Porto Salvo (RC) l’ 11 novembre 1996 il centrocampista calabrese cresciuto nelle giovanili della Reggina ha stipulato con il club irpino un accordo biennale.

Dopo l’esperienza nel club amaranto Aloi è passato poi al Trapani con cui nella stagione 2014/2015 ha esordito tra i professionisti nel campionato di serie B.
Nel suo curriculum ben 118 presenze nei tornei professionistici. 98 presenze tra i campionati di serie C 3 serie B e 20 presenze tra coppe playoff e playout di Lega Pro.

“Salvatore è un giovane con alle spalle una grande esperienza – ha affermato il direttore sportivo Salvatore Di Somma – a 23 anni ha già assaporato una vittoria di campionato con il Trapani e disputato ben 17 presenze in B nella scorsa stagione. E’ una mezz’ala importante con una struttura fisica imponente che, in serie C, rappresenta un’assoluta garanzia. L’attesa e la pazienza ci hanno consentito di mettere in organico un calciatore di prima fascia”.

(Foto: Prima Tivvù)

Leggi anche:

Salvatore Aloi all’Avellino: l’arrivo del giocatore nella sede di Montefalcione (Video)

Alberto Dossena all’Avellino: arriva a titolo definitivo dall’Atalanta

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.