Pasquale Casillo è Morto, l’ex Presidente dell’Avellino aveva 71 anni

È morto Pasquale Casillo. L’ex Presidente dell’Avellino avrebbe compiuto 72 anni il prossimo 15 ottobre. Lo storico “re del grando”, da decenni imprenditore e dirigente sportivo, si è spento nella notte all’ospedale di Lucera, in provincia di Foggia, dov’era ricoverato.

Casillo era malato da tempo. L’imprenditore originario di San Giuseppe Vesuviano, amato e odiato dai tifosi delle piazze in cui è stato protagonista, ha senza dubbio scritto pagine di storia del Foggia Calcio con Zeman e Pavone, senza dimenticare la sua parentesi in Irpinia fra il 2002 e il 2004.

“Sei quello che mi ha voluto e portato in una piazza gloriosa e abbiamo vinto insieme. Sei stato un papà e un presidente per tutti noi. Riposa in pace grande Pres”, ha scritto sui social l’ex bomber dell’Avellino Raffaele Biancolino, molto legato all’imprenditore partenopeo.

Leggi anche:

Carlo Musa nuovo DS del Savoia Calcio: ufficiale l’ingaggio dell’ex Avellino

Emilio De Feo, è morto il Cavaliere dello sport avellinese

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.