Catanzaro-Avellino: Braglia squalificato, out anche Aloi

Come ogni martedì, il giudice sportivo della Lega Pro ha reso note tutte le decisioni relative alle sanzioni comminate dalla classe arbitrale lo scorso weekend, durante il quale è andata in scena la 26a giornata della regular season della Serie C 2020-21. In totale, 31 gli squalificati in vista del prossimo turno, tenendo conto di tutti e tre i gironi.

Domenica prossima, l’Avellino osserverà un turno di riposo come previsto dal calendario, dopo l’esclusione del Trapani, ma si ripresenterà al “Ceravolo” di Catanzaro senza Salvatore Aloi e mister Piero Braglia. Il centrocampista dei Lupi ha incassato a Caserta la decima ammonizione del suo campionato, mentre il trainer toscano ha ricevuto il quinto giallo stagionale dalla panchina per proteste.

Due assenze pesanti, sia dal punto di vista tecnico-tattico sia sotto il profilo caratteriale. Braglia, nel girone d’andata, aveva già saltato due partite a causa della positività al Covid.

Sponda Catanzaro, invece, sconterà un turno di squalifica Riccardi, che non parteciperà al match contro la capolista Ternana.

Leggi anche:

Avellino Calcio, Di Somma: “Braglia ha trasmesso la sua mentalità alla squadra”

Avellino Calcio, Presidente D’Agostino: “Stiamo bene in alto, presto il progetto stadio”

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.