Calciomercato Avellino, presi Blondett e De Marco: Signorelli più di un’idea

CALCIOMERCATO AVELLINO – Sono ore caldissime per il mercato dei Lupi: il DS Salvatore Di Somma ha definito gli acquisti di Edoardo Blondett e Simone De Marco, rispettivamente difensore e centrocampista, che approderanno in biancoverde dopo l’ultima esperienza con la maglia della Casertana.

Attese già in giornata le firme dei due giocatori, che dovrebbero aggregarsi al resto del gruppo nel pomeriggio odierno, per svolgere lavoro atletico e defaticante all’interno della palestra dello Stadio Partenio-Lombardi. Due tasselli importanti per mister Giovanni Ignoffo, già alle prese con la preparazione della sfida interna con il Catania, che segnerà l’esordio degli irpini nel campionato di Serie C 2019-20.

Il mercato dell’Avellino, però, non è certo finito qui. Servono almeno un centrocampista e due attaccanti per completare lo scacchiere a disposizione del trainer siciliano: il primo nome sulla lista di Di Somma, per quanto riguarda la mediana, è Franco Signorelli, calciatore esperto in uscita dalla Salernitana, che ha avuto a che fare con più di un problema fisico nelle ultime stagioni. L’intenzione è quella di rimettere in sesto il ragazzo e di fornire un’altra alternativa in mezzo al campo: nodo ingaggio, si tratta con l’entourage per abbassare le richieste iniziali di Signorelli. La società del duo Lotito-Mezzaroma, secondo quanto riportato da Ottopagine.it, avrebbe già dato il benestare allo svincolo del giocatore.

Nessuna novità concreta per quanto concerne l’affare Castaldo, centravanti della Casertana che l’Avellino vorrebbe riportare in Irpinia. Trattativa complicata per via dei due anni di contratto (a cifre onerose) che il bomber di Giugliano vanta ancora con i Falchetti.

Leggi anche:

Calciomercato Avellino, chiesto Castaldo alla Casertana

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.