Avellino Calcio, le dichiarazioni di Gianmaria Zanandrea nella conferenza stampa di presentazione

AVELLINO CALCIO – Conferenza stampa di presentazione per Gianmaria Zanandrea, difensore classe ‘99 arrivato in Irpinia a titolo definitivo dal Mantova. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate dall’ex Juve e Perugia al termine dell’allenamento mattutino a Mercogliano.

Le dichiarazioni di Zanandrea nella conferenza stampa di presentazione

Queste le prime parole di Zanandrea in biancoverde: “Sono arrivato ieri, ho conosciuto tutti e sono stato accolto benissimo. Le mie caratteristiche? Sono un difensore di piede mancino, l’anno scorso ho giocato a 3, il braccetto di sinistra è il mio ruolo ideale. A 4 posso fare sia il terzino che il centrale, queste sono le mie caratteristiche.

La piazza di Avellino? Mi hanno parlato sempre bene di Avellino, come piazza calda. Queste cose mi piacciono e sono carico per questa stagione. Ieri c’erano tanti tifosi, questa cosa mi carica.

La mia carriera? Ho iniziato a 14 anni con la Juventus, facendo la trafila dai Giovanissimi nazionali alla Juventus U23. Poi ho avuto un infortunio importante di un anno e mezzo e sono ripartito da Mantova. A Perugia ho fatto bene, ma ora sono qui e sono carico.

Obiettivi? Essere all’Avellino per me è un onore. So che l’anno scorso ci sono stati problemi, ma questa piazza mi motiva e mi carica sempre di più. Il girone C? Ci sono squadre molto forti, ma ce la giochiamo con tutti perché siamo l’Avellino.

Lo spogliatoio? Conoscevo già Murano e Micovschi, con cui ho fatto il primo anno di Primavera al Genoa. Ho parlato un po’ con tutti, mi hanno detto che si sta bene qui. Numero di maglia? Ho scelto il 32 per mio nonno”.

Leggi anche:

Gianmaria Zanandrea all’Avellino Calcio: é Ufficiale

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.