Avellino Calcio, Heythem Kerbache non sarà tesserato

AVELLINO CALCIO – Per Heythem Kerbache, non ci sarà tempo di partecipare neanche ai due allenamenti congiunti con Atletico Fiuggi Terme e Cavese, in programma domani e domenica allo “Stadio Partenio-Lombardi” di Avellino. Il giovane francese ha salutato il gruppo e ha fatto ritorno in Francia a causa di un problema all’anca.

Nonostante il DS Salvatore Di Somma avesse parlato di un suo impiego nel prossimo weekend, per valutare il ragazzo anche in partita: d’accordo con il consulente di mercato Giuseppe Cannella, si è deciso di “rispedire” in Francia il classe 2000, finora utilizzato da mister Piero Braglia nel ruolo di seconda punta, nel 3-5-2 disegnato dallo stesso tecnico toscano.

Il talento ex Troyes aveva ben impressionato, ma resta da capire se sarà tesserato o meno dalla società biancoverde. Kerbache ha offerte in Francia, pervenute dalls seconda divisione, mentre in Italia per lui si è fatto avanti anche il Padova, iscritto alla Serie C 2020-21.

Avellino, dunque, ancora a caccia di un Under là davanti, per completare un pacchetto offensivo che ha accolto in questi giorni Gabriele Bernardotto, Riccardo Maniero ed Emanuele Santaniello. Sfumato Flavio Bianchi del Genoa, Di Somma proverà a pescare da un’altra Primavera di Serie A.

Leggi anche:

Avellino Calcio: amichevoli contro Fiuggi e Cavese in diretta Tv in chiaro

Avellino Calcio: ufficiali gli acquisti di Emanuele Santaniello e Pasquale Pane

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.