Tuttosport non inserisce l’Avellino tra le regine del mercato di Serie C

CALCIOMERCATO SERIE C – È stata una sessione estiva di mercato davvero intensa in Lega Pro, dove le ultime 24 ore hanno regalato colpi ad effetto e messo in moto un’autentica girandola di bomber. Dal “panzer” Umberto Eusepi alla “Belva” Fabio Ceravolo, passando per Marcello Trotta e Simone Andrea Ganz, fino ad arrivare a talenti del calibro di Antonio Di Gaudio e Tòfol Montiel.

Le regine del mercato di Serie C secondo Tuttosport

L’edizione odierna del quotidiano torinese Tuttosport ha stilato un elenco delle squadre “regine” del mercato di Serie C: tra queste non appare l’Avellino della famiglia D’Agostino, che ha piazzato 12 colpi in entrata e 10 in uscita, chiudendo la sua sessione con il colpo Di Gaudio.

Il giornale sportivo piemontese, invece, ha dato maggiore spazio al Modena di Attilio Tesser, al Padova di Massimo Pavanel e al Bari di mister Mignani, senza dimenticare le neoretrocesse Reggiana, Virtus Entella e Pescara. Alle spalle di queste “big”, Lecco, Pro Vercelli e Juve Stabia, sempre secondo il quotidiano diretto da Xavier Jacobelli.

“Altro che mercato post covid, – si legge su Tuttosport – mai il mercato di terza serie ha registrato colpi di grande spessore come nell’estate che sta per andare in archivio. Preludio ad una stagione che in Lega Pro più che una Serie C sembra una B2. Quasi ad anticipare una riforma dei campionati non più procrastinabile”.

Leggi anche:

Highlights Avellino-Nocerina 3-0: i Video dei Gol dell’Amichevole

Avellino Calcio, Antonio Di Gaudio: “Sono convinto di aver fatto la scelta giusta” (Video)