Fidelis Andria-Avellino: i pugliesi pronti a cambiare allenatore

SERIE C – A 6 giorni da Fidelis Andria-Avellino, sono ore di riflessione in casa della squadra pugliese: dopo aver incassato la terza sconfitta di fila sul campo del Potenza di Fabio Gallo, in un autentico scontro salvezza, è finito inevitabilmente sulla graticola mister Gigi Panarelli.

Gigi Panarelli esonerato dopo Potenza-Fidelis Andria? Ginestra in pole per sostituirlo

Può dirsi chiusa l’era Panarelli sulla panchina andriese, con la società che ha avviato i primi contatti con Ciro Ginestra, ex allenatore della Casertana pronto a rilanciarsi nel girone C di Lega Pro. Come precisato in una nota ufficiale dal club, entro la giornata di oggi saranno rese note tutte le decisioni relative alla guida tecnica della prima squadra biancazzurra. Intanto, la proprietà ha indetto il silenzio stampa dopo la sconfitta del “Viviani”.

La Fidelis Andria – si legge nell’ultimo comunicato ufficiale della società – comunica ai propri tifosi ed agli organi di informazione che per questa sera non ci saranno dichiarazioni di tesserati biancazzurri. Dopo la sconfitta di Potenza sono ore di riflessione per l’intera compagine societaria che prenderà delle decisioni che saranno comunicate entro la giornata di domani. Ringraziamo i tifosi per il supporto anche nella gara di oggi e ci scusiamo anche con gli organi di informazione per la mancanza di voci da parte Fidelis sicuri però che in entrambi i casi si comprenderà il momento delicato. Forza Fidelis”.

Leggi anche:

Highlights Avellino-Francavilla 1-0: Video Gol Gagliano e Azioni Salienti (Serie C 2021-22)

Avellino-Francavilla 1-0: le dichiarazioni di Braglia nel post partita (Serie C 2021-22)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.