Calciomercato Avellino: ufficiale l’acquisto di Federico, rescissione per Petrucci

CALCIOMERCATO AVELLINO – Porte girevoli in casa biancoverde: una volta presentati a stampa e tifosi Dini e Izzillo, l’U.S. Avellino 1912 ha provveduto ad ufficializzare la rescissione consensuale firmata con il giocatore Silvio Petrucci e l’acquisto dell’argentino Tomàs Federico, aggregatosi al gruppo allenato da mister Capuano già da una settimana.

Qui di seguito la nota con cui l’Avellino ha ufficializzato il tesseramento del centrocampista Tomàs Federico:

A seguito dell’ottenimento del transfer internazionale, il club comunica di aver tesserato il centrocampista Tomàs Federico. Nato a Rafaela (Argentina, Departemento Castellanos) il 18/05/1998, Federico è un centrocampista centrale con caratteristiche difensive.

Così l’amministratore Circelli: “Federico è stata una scelta della società, un giocatore giovane, del 1998, che ha alle spalle già esperienze nei campionati professionistici argentini. In biancoverde può crescere e può essere di aiuto per l’Avellino di oggi e di domani”.

Pochi minuti prima, la società biancoverde ha salutato Silvio Petrucci, esterno difensivo giunto al termine della sua avventura in Irpinia:

L’Us Avellino – si legge – comunica di aver rescisso in maniera consensuale il rapporto con il tesserato Silvio Petrucci. Il club augura all’atleta, che in questi mesi si è distinto per il grande impegno profuso, le migliori fortune umane e professionali.

Nella speranza di risolvere quanto prima i dissidi interni, l’Avellino continua a lavorare per regalare almeno tre acquisti a mister Eziolino Capuano: in cima alla lista del duo Martone-Musa ci sono ormai da giorni Evacuo, Tribuzzi e Cuppone.

Leggi anche:

Avellino Calcio: la conferenza stampa di presentazione di Dini e Izzillo

Avellino Calcio, DS Musa: “Mercato? Potrebbero arrivare cinque giocatori”

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e la Laurea Magistrale in Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.