Calciomercato Avellino, per la porta uno tra Forte e Ioime?

CALCIOMERCATO AVELLINO – Prima di operare in mezzo al campo, la nuova società biancoverde vuole risolvere il “problema” portiere: Abibi e Tonti non hanno mai dato le giuste garanzie, prima ad Ignoffo e poi a Capuano, ecco perché il DG Aniello Martone sta lavorando per portare all’ombra del Partenio-Lombardi uno tra Francesco Forte e Raffaele Ioime.

Stando a quanto riportato dai colleghi di Sport Channel 214, l’estremo difensore attualmente in forza alla Carrarese sarebbe l’obiettivo numero uno di dirigenza e tecnico. Martone conosce benissimo il ragazzo classe ’91, avendolo potuto apprezzare da vicino con le maglie di Casertana e Paganese. Forte è un portiere di sicuro affidamento, alto 1.88m, che vanta 189 presenze in Serie C e ha iniziato a giocare tra i professionisti sin dall’età di 18 anni. Visto il rapporto che lo lega al neo direttore generale del club irpino, dovrebbe accettare di buon grado un eventuale trasferimento.

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Sportitalia e dal suo direttore Michele Criscitiello, invece, i Lupi starebbero cercando di convincere anche Raffaele Ioime, portiere del Potenza che in questo girone d’andata si è alternato con il “collega” Sebastian Breza. 32 anni, originario di Napoli, il giocatore rossoblu potrebbe decidere di riavvicinarsi a casa per ritrovare nuovi stimoli e portare all’interno dello spogliatoio tutta la sua esperienza.

Sono ore caldissime per il mercato dell’Avellino, che vuole risolvere al più presto il problema portiere. Nei primi giorni di gennaio, attese novità piuttosto importanti.

Leggi anche:

Avellino Calcio, il comunicato ufficiale sulle dimissioni di Di Somma

Avellino Calcio, Leo Pecorelli nuovo responsabile organizzativo del settore giovanile

Avellino Calcio, Presidente Izzo: “Dimissioni Di Somma? Non sapevo nulla”

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.