Avellino-Palermo, Novellino: “Braglia allenatore molto bravo”

Protagonista della rubrica “Voci illustri”, nell’ambito della partnership fra Eleven SportseTuttoC.com, mister Walter Alfredo Novellino ha parlato del secondo round di Avellino-Palermo, doppio confronto valevole per il primo turno nazionale dei playoff di Lega Pro.

“Il cuore dice Avellino – ha ammesso Novellino alla vigilia del match in programma domani alle 20.45 – perché sono di Montemarano, un paese dell’Irpinia, sebbene a Palermo sia stato bene. In questo momento vedo un po’ più avanti l’Avellino, anche all’andata non ha demeritato. Il Palermo è forte e con il nuovo allenatore sta facendo bene. L’Avellino ha un allenatore molto bravo, che conosce la categoria e ha raggiunto ottimi risultati. È una squadra cattiva che a me piace, è una squadra di C e Braglia può essere il valore aggiunto in questo momento”.

Poi, una battuta sul suo passato in biancoverde: “Dell’avventura di Avellino, invece, non cambierei nulla se potessi tornare indietro. Ho avuto la possibilità di allenare calciatori straordinari, alcuni ora giocano in Serie A come Marchizza a cui ho ritagliato il ruolo di terzino sinistro, ed avere il supporto di un grande vicepresidente come Gubitosa: se fosse rimasto lui ci saremmo sicuramente tolti grandi soddisfazioni”.

Leggi anche:

Avellino Calcio, due giornate di squalifica per Baraye

Angelo D’Agostino vaccinato da un ex medico dell’Avellino Carmine Aufiero

Highlights Palermo-Avellino 1-0: Video Gol Floriano e Azioni Salienti (Playoff Serie C 2021)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.